La Valeriana Officinalis

La Valeriana Officinalis

La Valeriana Officinalis

La Valeriana (comune o Valeriana officinalis) è una pianta erbacea molto comune nelle zone boscose in Europa e in Nord-America. La Valeriana è utilizzata da migliaia di anni, già al tempo degli Egizi veniva impiegata per le sue incredibili proprietà: calmanti, antispasmodiche, antireumatiche, sedative, leggermente ipnotiche, ansiolitiche, ipotensive, anti-nevralgiche. Spesso associata con altre piante sedative come il biancospino, la melissa e la passiflora; la valeriana è, in generale, utilizzata in fitoterapia per il trattamento di nervosismo e disturbi del sonno.



La Valeriana è ben nota per le sue qualità calmanti e la capacità di rilassare il sistema nervoso centrale e alcuni gruppi muscolari. E’ stata usata come sedativo per secoli. Più di 120 i componenti chimici presenti nella Valeriana e anche se questa erba è molto complesso, non sono stati dimostrati effetti collaterali per un uso moderato.

Un buon alleato per combattere l’insonnia: Almeno due studi hanno dimostrato che l’estratto di Valeriana aiuta a ridurre significativamente il tempo necessario per addormentarsi senza modificare le normale fasi del sonno. L’effetto leggermente ipnotico, inoltre, consente di mantenere un sonno calmo e rilassato per tutta la notte; migliorando la durata e la qualità del sonno.

La pianta ha un effetto regolatore sul sistema nervoso, i ricercatori credono che la Valeriana abbia un effetto calmante sulle persone agitate, ma anche un effetto stimolante nei casi di stanchezza (fisica o mentale).

La Valeriana viene utilizzata come antispasmodico, soprattutto per i crampi addominali e i dolori mestruali. Contribuisce ad alleviare la dismenorrea e può essere utile in alcuni casi di emicrania e per i dolori reumatici. Può anche essere applicato localmente come trattamento della pelle per alleviare i crampi muscolari.

L’impiego maggiormente diffuso rimane quello dovuto all’azione calmante e sedativa per combattere stati di agitazione, nervosismo, stress e ansia. Il rizoma e le radici della Valeriana contengono gli oli essenziali e le sostanze maggiormente coinvolte nelle proprietà sedative e calmanti della Valeriana.



Indicazioni:



Iscriviti alla newsletter!
E-Mail:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *