Il Timo

Timo

Timo


Usato per infusi, tisane, maschere e gargarismi, il Timo, nel corso degli anni, si è guadagnato la reputazione di essere un’ottima pianta medicinale, usata già dai Sumeri più di 5000 anni fa. Gli erboristi del XVI secolo hanno stilato una lunga lista di tutte le patologie che era possibile trattare con il Timo: crampi allo stomaco, tosse, singhiozzo, morsi e punture di insetti e animali velenosi. Recenti studi hanno dimostrato che estratti concentrati di Timo sono in grado di distruggere Virus e Batteri.



Le Foglie di Timo sono ricche di oli essenziali le cui proprietà sono largamente utilizzate in fitoterapia. Il Timo è antisettico e viene usato per questa sua proprietà per trattare le infezioni, specialmente quelle polmonari. Utile per alleviare la tosse per la sua azione antispasmodica. Riduce le secrezioni nasali (utile in caso di Rinorrea). Il Timo, oltre che per curare problemi del tratto respiratorio viene utilizzato efficacemente per problemi intestinali e flatulenza.

Timo: Effetti e Indicazioni
Disinfettante, cicatrizzante (per uso esterno), depurativo, antisettico, antinfiammatorio, spasmolitico bronchiale e espettorante. Indicato per problemi del tratto respiratorio superiore, per esempio in caso di tosse, mal di gola (faringite), bronchite, rinorrea, raffreddore e sinusite.



Articoli in tema:



Iscriviti alla newsletter!
E-Mail:

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *