Il Rosmarino

Rosmarino

Rosmarino

Come per altre erbe, il Rosmarino ha moltissime proprietà medicinali, scoperte nel corso dei secoli. Se i greci lo hanno utilizzato per migliorare la memoria e stimolare l’intelletto, i benefici del rosmarino sono molto più estesi. Ricco di flavonoidi (potenti antiossidanti), che svolgono principalmente un azione antispastica e stimolante. E’ anche utilizzato per alleviare le tensioni, sia muscolari che nervose (nervosismo).



Questo è il motivo per cui è stato utilizzato per secoli per combattere stanchezza e lievi depressioni.

Il rosmarino contiene acidi fenolici, sostanze che stimolano la secrezione della bile. In altre parole, è un alleato per tutti coloro che soffrono di problemi digestivi e gastro-intestinali. Inoltre, il rosmarino ha anche un ottimo effetto diuretico. In infusi o decotti, il rosmarino è un potente alleato per combattere le tossine.

Il rosmarino allevia efficacemente i dolori reumatici.

L’olio essenziale di rosmarino ha dimostrato di avere un leggero effetto benefico sulla concentrazione, sulla memoria spaziale e la memoria a breve termine nel corso di un test su 144 soggetti (48 hanno inalato l’olio essenziale di rosmarino, 47 hanno inalato l’olio essenziale Lavanda e 48 nel gruppo di controllo).



EFFETTI COLLATERALI / CONTROINDICAZIONI

Alcuni componenti del Rosmarino hanno un effetto convulsivante se assunti in dosi molto elevate.

Assunzione di grandi quantità di olio essenziale di Rosmarino può causare irritazione dello stomaco, dell’intestino e perfino danni ai reni.

Sono stati riportati diversi casi di dermatite da contatto associate al rosmarino o a prodotti contenenti estratti di Rosmarino. La cautela è quindi necessaria nelle persone con pelle sensibile. Tuttavia, i risultati delle sperimentazioni indicano che le creme a base di estratto di rosmarino sono state in grado di prevenire la dermatite da contatto causata da un componente del sapone.

Durante un test su esseri umani, un estratto di rosmarino ha leggermente ridotto l’assorbimento del ferro contenuto negli alimenti di origine vegetale.



Iscriviti alla newsletter!
E-Mail:

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Roberto ha detto:

    Interessante! A mio parere i suffumigi con del rosmarino sono il miglior rimedio naturale contro il raffreddore. Come accennato nell’articolo, i massaggi con dell’olio essenziale di quest’erba, vista la sua natura antinfiammatoria, sono ottimi contro i dolori di natura reumatica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *