Rimedi naturali e consigli per alleviare i postumi di una sbornia

Ora le vacanze sono finite e con esse anche tutti i postumi delle grandi bevute di Natale e Capodanno. Eppure questi consigli potranno tornarvi utili quando dopo aver straviziato vi risveglierete con un pesante cerchio alla testa.

Quali sono i rimedi naturali migliori per combattere i postumi di una sbornia?
Il modo migliore e 100% efficace è quello di non bere alcolici o di berne in quantità moderate.


Acqua. Bere molta acqua. La disidratazione è il nemico numero uno della nostra salute post-sbronza. Bere diversi bicchieri d’acqua prima di andare a dormire aiuterà sicuramente ad alleviare i sintomi.

Succo di pomodoro, limone e zucchero. Ottimo rimedio per rimpiazzare gli elettroliti nel sangue. Inoltre reintegrerete sali minerali e vitamine. Il limone ha effetto astringente e è ottimale in caso di diarrea.

Vitamine. L’alcol mette a dura prova il nostro organismo e riduce drasticamente le scorte di vitamine. Non sarebbe una cattiva idea assumere un integratore di vitamine prima di andare a dormire e una volta svegli. Verrà ridotto il senso di fatica e migliorerà la capacità di ripresa.



Rimedio della nonna contro i postumi di una sbronza
5 gocce di olio essenziale di rosmarino (si possono acquistare in farmacia o in erboristeria), aggiungere 1 cucchiaio di olio d’oliva e succo di limone, mescolare e bere tutto.

Leggi anche:



Iscriviti alla newsletter!
E-Mail:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *